Elaborazione regolamento condominiale Roma

Elaborazione regolamento condominiale Roma

Per legge, in un condominio con più di 10 comproprietari è necessario adottare un regolamento, ovvero una sorta di statuto atto a disciplinare la gestione delle parti in comune. Immobil Studio Roma con il suo team di consulenti e specialisti dalla pluriennale esperienza nel settore è in grado di stilare un regolamento condominiale Roma in tempi brevi a costi contenuti.

Le tipologie regolamentari sono innanzitutto due:

  • Il c.d. regolamento di condominio assembleare;
  • Il c.d. regolamento di condominio contrattuale.

Il primo contiene esclusivamente le norme riguardanti l’uso delle cose in comune e la distribuzione delle varie spese, secondo i diritti e gli obblighi che spettano a ciascun condomino, oltre a norme per la tutela del decoro del palazzo e quelle relative all’amministrazione.

Il secondo invece, oltre a considerare il contenuto minimo previsto dal primo, permette di considerare delle norme ulteriori, ed eventualmente derogatorie, rispetto a quanto previsto dalla legge; con lo stesso criterio sarà possibile introdurre limiti ai diritti sulla proprietà esclusiva.
 

 

Elaborazione regolamento condominiale Roma: scegli noi!

Professionalità, competenza, affidabilità. Lo staff di Immobil Studio Roma vuol’essere il vostro punto di riferimento per l’elaborazione regolamento condominiale Roma e sollevarvi da ingombranti impegni burocratici. Un team preparato in grado di rispondere a tutti i quesiti o ai dubbi che possono insorgere nell’elaborazione dello stesso. E se il vostro condominio ha un numero esiguo di inquilini? Abbiamo una risposta anche a questo!
 

Elaborazione regolamento condominiale Roma:
il piccolo condominio

Il condominio minimo (detto anche piccolo condominio) è una tipologia di condominio abitato da due soli partecipanti. Al piccolo condominio si vengono applicati gli articoli del Codice Civile, relativi alla costituzione dell’assemblea e alla validità delle sue delibere. In caso di contrasto tra i due partecipanti e non vi sia la possibilità di raggiungere un accordo si può fare il ricorso all’autorità giudiziaria per superare tale contrasto. L’organo cui spettano le decisioni è, anche nel piccolo condominio, l’assemblea condominiale; come nel condominio in generale, non vi sono richieste speciali formalità per convocarla. Per qualsiasi altra informazione su elaborazione regolamento condominiale Roma scegli Immobil Studio Roma! Chiama subito!